Dizionario Ladino d'Oltrechiusa - Italiano   inizio

 

Totale lemmi: 552


bàa f., S., m., alito; moneta spicciola. No l è na – de aria, non c’è un filo d’aria. No l à n -, non ha un soldo.

bàba (-bes). f., chiacchierona, ciarliera, maldicente.

babàu m., fantomatico spauracchio per bambini.

babilònia (- nies) f., confusione, baraonda, caos.

bàca inter., zitto!

bacalà (-las) m., baccalà; voce usata per esprimere uno stato di indurimento fisico provocato da freddo o da stupore per una cosa inaspettata.

bacàn¹ (-ne) m., baccano, chiasso, rumore.

bacàn², a agg., benestante, agiato.

bachéto (-te) m., bacchetto; piccolo ramo d’albero insecchito.

bacià intr., 1, pulsare, battere del polso sul focolaio d’infezione.

bàco (-che) m., baco, bruco, acaro del formaggio.

badà * abadà.

badéssa (-sses) f., badessa; donna che emerge per blaterare, chiacchierare.

Badìa ( Val -) f., Val Badìa.

badìn m., badile, pala, vanga.

badiotà (S.B.) intr. 1, parlare in modo incomprensibile; balbettare dei bambini.

badiòto, a agg., badioto, tutto ciò che è pertinente la Val Badia; detto di colui che per difet­to non pronunci bene le parole.

baèla (- les) B., baesèla, f., cascame, residuo di filatura.

baesèla * baèla.

bàga (- ghes) f., otre; zampogna; ventre gonfio.

bagài m., ogg. ingombrante, fastidioso..

bagaión agg., grassone, pingue, adiposo.

bagàssa (-sses) f., bagascia.

bagìgio (-gi) S., barbaìio, m., arachide (Arachis hypogaea).

bagnà tr. 1, bagnare, spargere acqua, liquido; immergere indumenti o ogg. in liquidi. R., bagnarsi con acqua, pioggia o altro liquido o per perdita di orina addosso o nel letto.

bagnaròl (-ruoi) S.B., bagnaruól, m., bagnarola, recipiente per mettere indumenti in ammollo.

bagnaruól (S.B.) * bagnaròl.

bàgol (-goi) S., bàgul, m., grumo di pipa; presa di giro. Cicà -, masticare grumo. Menà par al -, prendere in giro.

bagolìna (-nes) f., bagolina, bastone da passeggio.

bàgul (S.) * . bàgol.

Bài m. pl., eufemismo che sta per coglioni. Và fora dai -, vai fuori dai coglioni.

baià intr. 1, abbaiare del cane; esprimersi urlando.

bailón S.B., builón, (f., a), pers. dalla voce sonora, squillante, assordante.

bàita (- tes) f., V., casón (-sói), m., capanna, ricovero per pastori..

baitolà tr. 1, arc., letter.: portare, ricoverare in baita uno colpito da improvviso malore o incidentato, dandogli assi­stenza o per est. di sign., curare, assistere, cu­stodire malati.

balà tr. e intr.1, ballare, danzare; sballottare su veicolo e per scossa tellurica.

bàla¹ (-les) f.., palla; boccia da gioco; sfera; pallottola di fucile; bugia; sbronza. – da duià, boccia. – da s-ciopo, pallottola di fucile. L à dito na -, ha detto una bugia. L à tirà su na -, ha fatto una sbronza.

bàla² de caràmus loc., pallina impastata con terracotta e vari colori, molto usata un tempo dai ragazzi.

balànza (-zes) f., bilancia. – a lira, b. a libbra. – a onzes, b. ad oncia (12ª parte della libbra).

balanzèra (-res) f., bilancino per pariglia o trapelo.


 

info@istitutoladino.it

Iscriviti alla nostra newsletter

Nome


E-mail


Iscriviti


Cancellati