Dizionario Ladino d'Oltrechiusa - Italiano   inizio

 

Totale lemmi: 130


nùul (S.) * nìol

nuόa B.V., nuova (na -), loc., una novità.

nuόo, a B.V., nuovo, agg., nuovo.- rosènte, nuovo recente, nuovo di zecca.

nuόs agg., nostri nel senso dei propri congiunti, parenti più prossimi.

nuόte (-tes) f., notte. La – de Nadal, la notte di Natale. Al stà fora duta la nuotes, sta fuori tutte le notti.

nuόtol, a S., nuόtul, agg., nottambulo.

nuόtola (-les) f., nottola, pipistrello.

nuόtul (S.) * nuόtol.

nuόva (B.V.) * nuόa.

nuόvo (B.V.) * nuόo.


 

info@istitutoladino.it

Iscriviti alla nostra newsletter

Nome


E-mail


Iscriviti


Cancellati