Dizionario Italiano - Ladino Selvano       inizio

 

Totale lemmi: 574


incoerente tarabara m. gerg. persona incostante nei propositi, senza carattere.

incollare incolà vb. tr.

incolpare incolpà vb. tr.; cusà vb. tr.

incominciare tacà vb. tr.; i à tacà a barufà, hanno incominciato a litigare; scomenzà vb. tr.

inconcludente dagol m. agg. (pl. -oi) poco produttivo; accr. dagolon; davaion m.; miserion m. agg. (pl. -ogn); sfrugna m. lento nel lavoro; trapolon m. (pl. -ogn) persona che attende a lavoretti da poco.

incontrare incontrà vb. tr.; se imbate vb. rifl.

incontro incontra avv.; dì incontra, andare incontro; incontra de mi, verso di me.

incoraggiare incoragià vb. tr.

incornare incornà vb. tr. colpire con le corna.

incornata scornada f.

incorniciare incornisà vb. tr.; mete la soada vb.

incorreggibile descadenà, scadenà m. agg. discolo, agitato, scavezzacollo.

incredibile da no crede loc. aggettivale.

incrementare venà vb. intr. e tr., nelle loc. venà del lat, venà l lat, incrementare la secrezione del latte (di bovina o capra); aumentà vb. tr.

increspare infizà, infizà vb. tr.; ingrespà vb. tr.

increspatura fiza f. pieghettatura degli abiti; infiza f.; incresp m. arricciature in vestiti; camufo m.

incrinato sfesà p.p. m. agg. (pl. -ai, f. -ada); na brea sfesada, un'asse fessurata.

incrociare incrosà vb. tr.

incrocio incrosadura f., anche di strade (incrosadura de strade).

incrodare increpà vb. tr. rinchiudere tra rocce; se increpà, incrodarsi, trovarsi nell'impossibilità di scendere o di salire; increpà le ciaure, condurre di proposito le capre in una radura tra rocce affinché non si allontanino; incrodà vb. tr.

incrostazione lispio, ispio m. incrostazione sui recipienti; rogna f. incrostazione della pelle; patate co la rogna, patate con la crosta intaccata.

incubo trota f. incubo notturno; ciapà la trota, svenire.

incudine ancuden f. incudine del fabbro e per battere la falce; ancudenela f. piccola incudine; mai m. pl. agr. incudine per bettere la falce; i mai da bate la fauz, martello e incudine per battere la falce; le boce de mai, le parti percussorie, sia del martello sia dell'incudine.

incuneare inconegà vb. tr.

incurvamento rodel m.; l ciemp l fà rodel, l'orlo del campo in basso si incurva.

incurvarsi se imberlà vb. rifl. piegarsi ad arco del legno.

incustodito arbandonà m. agg.; daert, davert m. agg; senza negugn, senza cief loc. aggettivale.

indagare s-ciotenà vb. intr. ascoltare con curiosità, inquisire; anche s-ciotenà fuora; scrutinà vb. tr. indagare con curiosità, con attenzione.

indebitare indebità vb. tr.; se indebità, indebitarsi.

indebolimento indebolida f.

indebolire indebolì vb. tr.; arsinà vb. tr. far deperire, far languire (n vedel arsinà).

indeciso ciaruia m. uomo che non ha nessuna fermezza di propositi, di idee, di decisioni.

indemoniato indemonià m. agg. (pl. -ai, f. -ada).

indiavolato indiaolà m. agg. (pl. -ai,f. -ada); insatanà m. agg.

indicare indicà vb. tr.; no l é tant indicà, non è tanto indicato.

indice indes m.; l s à rot l indes, si è rotto il dito indice; l indes de n liber, l'indice di un libro; lecaciadin m. (scherzoso del dito indice).

indietreggiamento zessada f.; l à dat na zessada, è indietreggiato; zessete, indietreggia, scostati.

indietreggiare reculà vb. intr.; zessà vb. intr.; zessete, spostati indietro; anche rifl. se zessà; zessa!, ordine che si dà al bestiame aggiogato di indietreggiare; zessa in là, spostati un po'; dì a zessacul vb. intr.

indietro indarè avv. in dietro; un indarè chelauter, uno dopo l'altro; le biave i é ncora indarè, i cereali sono ancora indietro; l s à ciapà indarè, è rimasto indietro; t es indarè, sei tardo di comprendonio; dacaindarè loc. avv. da ora indietro; indarecul avv. all'indietro, in loc. del tipo: dì indarecul, camminare all'indietro; indareschina avv. all'indietro; tomà indareschina, cadere all'indietro, distendendendosi sulla schiena; indrio avv. rec.; zeruch avv. in dietro, all'indietro; zeruch! indietro!; zessacul avv. all'indietro, a ritroso, spesso in unione con le prep. in, a: a zessacul; dì in zessacul, camminare all'indietro, a ritroso.

indigestione imagonada f.; ciapà na imagonada, fare indigestione; pitima f.


 

info@istitutoladino.it

Iscriviti alla nostra newsletter

Nome


E-mail


Iscriviti


Cancellati